Lezione n 2 - Tagliatelle al ragù - commenti

Le tagliatelle al ragù sono uno dei grandi piatti della cucina italiana. Si potrebbe dire che in Emilia Romagna ogni città ha la sua ricetta e si sprecano le rivalità per chi le fa più buone.

Naturalmente anche vegetariane sono buonissime, con il vantaggio di essere anche più salubri. Certo ci sono le uova (ma le tagliatelle sono buone anche senza uovo).

Il ragù è molto nutriente e con pochi elementi negativi: utilizzando il seitan o il muscolo di grano abbinato alla pasta di farina di frumento si ha un eccesso di glutine, rimediamo miscelandolo con altre farine come farro, castagne, farina integrale, grano saraceno (pizzoccheri).

Il segreto di un buon ragù vegetariano è utilizzare molte verdure, almeno dello stesso peso della componente proteica, e molte erbe aromatiche: rosmarino, salvia oppure timo, maggiorana o quello che più vi piace, anche del buon peperoncino.

Utilizzando poche uova nell’impasto delle tagliatelle e poco olio nel ragù si ottiene anche un ottimo piatto unico per chi attua un regime a basse calorie.

Preparare la pasta in casa è inoltre un’attività salutare per lo spirito: gli specialisti sono concordi che le attività manuali che coinvolgono l’attenzione sono un ottimo modo per combattere lo stress.

Provare per credere!!

Provatelo con il seitan di www.armoniaebonta.it

  • Share/Bookmark

Replica a questo articolo

Bad Behavior has blocked 36 access attempts in the last 7 days.

Chiudi
Invia e-mail