Cos'è questo? Da questa pagina puoi usare i link ai Web Sociali per salvare Cudduri Cu l’Ova (Ciambella Pasquale Siciliana) in un servizio di social bookmarking, o usare il form per inviare via E-mail un link del post a chi preferisci.

Web Sociali

Invia e-mail

E-Mail
aprile 14, 2009

Cudduri Cu l’Ova (Ciambella Pasquale Siciliana)

Scritto in: dolci, ricette


INGREDIENTI

QUANTITÀ in kg

TECNICO DI CUCINA

Farina 00

0,500

Mixer da cucina

Zucchero

0,150

Carta forno

100 di burro

0,100

Teglia bassa

Bustina di lievito vanigliato

Latte

0,100

Arancia BIO

Acqua di fiori d’arancio

1 cucchiaio

Uova BIO.

4+4

Codette colorate

q.b.

Zucchero a velo

q.b.

Sale

1 pizzico

Mettere a bollire 4 uova per 7 minuti e far raffreddare.

Nel frattempo mettere nel robot da cucina lo zucchero e il burro già tagliato a pezzetti, montare accuratamente.

Aggiungere le uova, l’acqua di fiori d’arancio, il latte continuando a miscelare.

Aggiungere la scorza d’arancia grattugiata e il succo dell’arancia.

Setacciare la farina con il lievito e il sale e aggiungerla al composto a cucchiaiate a velocità media.

Si deve ottenere un impasto dalla consistenza adatta a essere sagomato.

Tenere da parte un po’ di pasta per fissare le uova.

Preparare una grande teglia bassa coperta di carta forno.

Dare all’impasto la forma preferita: cestino, agnello, colomba, ecc) dello spessore di circa 1,5 cm

Con il dorso di un cucchiaio creare delle buchette in cui adagiare 3 uova (per tradizione le uova devono essere sempre dispari.)

Con la pasta avanzata creare dei nastrini per fissare le uova sode con un incrocio.

Sbattere bene l’uovo rimasto e spennellare la superficie, decorare con le codette colorate.

Cuocere in forno già caldo (180°) per 30 minuti. Controllare la cottura con uno stuzzicadenti.

Guarnire con lo zucchero a velo a piacere

  • Share/Bookmark

Ritorna a: Cudduri Cu l’Ova (Ciambella Pasquale Siciliana)