IL PANE PER LA COLAZIONE

INGREDIENTI (li trovate a costo contenuto al G.A.S. Gruppo di Acquisto Solidale di Lodi oltre che nei negozi Bio):450 gr di farina integrale da agricoltura biologica macinata a pietra5 gr di sale marino integrale400 cc di latte intero1 limone da agricoltura biologica40 gr di semi di lino (di cui metà macinati)1 manciata di semi di finocchio1 cucchiaio di olio EVO (Extra Vergine di Oliva)1 bustina di cremor tartaro o 1 cucchiaino di bicarbonato.PREPARAZIONE:Spremere il limone, versarne il succo nel latte intero e lasciarlo riposare per circa 30 minuti, intanto accendere il forno e portarlo a 210°.In una marmitta versare la farina, il sale, i semi, il cremor tartaro (o il bicarbonato) e miscelarli bene fra loro; aggiungere poi il latte che si è nel frattempo addensato e l’olio.Mescolare con un cucchiaio di legno senza impastare con le mani: il risultato sarà una specie di pastone.Versare il pastone in una forma per il plum kake foderata di carta da forno; praticate con un coltello un taglio orizzontale e introducete il pane in forno. Ci deve stare per 45 minuti.Al termine ponete il pane su una gratella e lasciatelo riposare.È una valida alternativa a biscotti e fette biscottate prodotti industrialmente, spalmatelo con marmellata meglio se fatta in casa e servitelo con the verde o caffè.È un piacere per l’anima e per la mente, oltre che per la gola, se lo si prepara e lo si mangia in compagnia.

  • Share/Bookmark

Pane coi fichi


INGREDIENTI

QUANTITÀ in kg

TECNICO DI CUCINA

Farina 0

0,150

Stampo da plum-cake

Farina integrale BIO

0,100

Robot da cucina

fichi secchi

0,100

con lama per impastare

Yogurt intero bianco BIO

0,100

mortaio

Pinoli

0,030

Uova

2

Succo e zeste di 1 arancia

0,070

Zucchero di canna

1 cucchiaio

Lievito per dolci

1 bustina

Alloro

2 foglie

Cardamomo

6 bacche

  • Tritare i fichi grossolanamente:, mettere da parte.
  • Imburrare e infarinare uno stampo da plum-cake.
  • In una ciotola mescolare tutti gli ingredienti secchi (farine, zucchero, fichi, zeste, pinoli), compreso il lievito, il cardamomo sbucciato e pestato finemente, l’alloro a pezzettini.
  • Mettere nel robot tutti gli ingredienti liquidi (yogurt, succo d’arancia, uova) e miscelare.
  • Aggiungere gli ingredienti secchi, far impastare velocemente. L’impasto deve risultare molto morbido.
  • Versare l’impasto nello stampo imburrato e infarinato (oppure foderato con carta forno).
  • Cuocere in forno caldo a 180° per 30 minuti circa.
  • Controllare la cottura del pane con uno stecchino di legno (infilare nel centro del pane e verificare se ne esce asciutto e pulito).
  • Servire con formaggi stagionati

  • Perfetto anche per una colazione con frutta cotta e the nero darjeeling

  • Share/Bookmark

Panpepato facile


INGREDIENTI

QUANTITÀ in kg

TECNICO DI CUCINA

Farina 0

0,250

Stampo da plum-cake

Farina integrale BIO

0,150

Robot da cucina

Yogurt intero bianco BIO

0,150

Bastardella o ciotolona

Uova

2

mortaio

Succo e zeste di 1 arancia

0,070

Zucchero di canna

0,100

Lievito per dolci

1 bustina

Cannella in polvere

1 cucchiaino

Zenzero in polvere

1 cucchiaino

Chiodi d garofano macinati

1 cucchiaino

Pepe macinato fresco

3 pizzichi

Noce moscata

una grattugiatina

  • Imburrare e infarinare uno stampo da plum-cake.
  • Pestare i chiodi di garofano nel mortaio fini, fini.
  • In una ciotola mescolare tutti gli ingredienti secchi (farine, zucchero, zeste, spezie), compreso il lievito.
  • Mettere nel robot tutti gli ingredienti liquidi (yogurt, succo d’arancia, uova) e miscelare.
  • Aggiungere gli ingredienti secchi, far impastare velocemente. L’impasto deve risultare morbido.
  • Versare l’impasto nello stampo imburrato e infarinato (oppure foderato con carta forno).
  • Cuocere in forno caldo a 180° per 45 minuti circa.
  • Controllare la cottura del pane con uno stecchino di legno (infilare nel centro del pane e verificare se ne esce asciutto e pulito).
  • Estrarre il pane dallo stampo e rimetterlo nel forno spento per 5 minuti.
  • Far raffreddare, avvolgere in un foglio di alluminio e consumare dal giorno successivo, questo passaggio permette agli aromi delle spezie di sprigionarsi in tutto il pane.

  • Share/Bookmark

Quick bread – soda bread (pane irlandese)


INGREDIENTI

TECNICO DI CUCINA

150 gr di farina integrale BIO

Ciotolona o bastardella

300 gr di farina 0 o fine BIO

teglia

300 gr di latticello

Piano per impastare

1 cucchiaino di bicarbonato di soda

frusta

1 cucchiaio di burro

5 gr di sale

Versare le farine, il sale ed il bicarbonato in una bastardella ed amalgamare bene con la frusta, versare il latticello, lavorare velocemente prima con la frusta, poi con la punta delle dita per amalgamare gli ingredienti fino ad ottenere un impasto morbido, leggermente appiccicoso ma maneggiabile (eventualmente ungersi le mani).

Non lavorare a lungo se no si rischia di avere un pane duro e soprattutto non impastare.

Formare una palla e posizionarla su una teglia ricoperta di carta forno.

Incidere una croce sulla superficie e poi infornare subito il pane in forno già caldo a 180° per 50 minuti circa, finché gonfio, dorato, dare un colpetto sul fondo che deve dare un suono vuoto.

Si può sostituire il latticello con:
- uno yogurt di latte intero (per la necessaria acidità che, tra l’altro, dà la sveglia al lievito)
- una bella cucchiaiata di burro morbido (per il gusto e la sofficità)
- acqua qb per arrivare a 300 ml

porre lo yogurt da 125 ml e il burro (ca 20 gr) in un misurino graduato da 1/2 litro e portare con acqua fino a 300 ml

Oppure

300 ml di latte inacidito con 2 cucchiai di succo di limone e lasciato riposare 30 minuti

  • Share/Bookmark

Bad Behavior has blocked 45 access attempts in the last 7 days.

Chiudi
Invia e-mail